Crea sito

bambini

Il bello di essere mamma

| Bebé, Bimbi, Mamme, Maternitá

La spazzatura sempre colma di pannolini puzzolenti, i body sporchi di pupù ed il porta biancheria colmo dei suoi vestitini. I pianti, le urla per il cambio del pannolino e l’acqua che schizza ovunque per lavar il sederino.

La pappa ovunque, per terra, sulla tua sedia, sui suoi vestitini, appiccata sulla sua fronte, sui capelli e persino sulla tua faccia. Quegli aeroplanini ma finiti dentro la sua boccuccia perchè respinti via da quelle manine agitate. E quando si è nel periodo “dentini”, le lotte per farla mangiare, ma lei che non ne vuole sapere, perchè l’unico sollievo che può dare alle sue gengive é la tua puppa ed il tuo latte dolce, caldo e rassicurante.

Quelle sere che sei stanca morta, con le occhiaie, magari in preda al panico perchè sai che il giorno dopo ti devi alzare presto per lavoro. Quella sere che lei non ne vuole sapere di andare a dormire presto, perchè è troppo indaffarata a giocare con i suoi giochini, coi suoi bambolotti e magari vuole divertirsi un pò a saltare sul divano.

Quei pomeriggi passati ad urlare “Non devi toccare là! No! Là non si va! Posa giù quel che hai in mano, altrimenti ti farai male!” E pensi a cosa i tuoi vicini di casa possano pensare di te, se sei una mamma con la M maiuscola o una mamma sclerata e cattiva.

Quei giorni in cui vorresti dedicarti alla manicure e pedicure o magari ad una semplice doccia rilassante, ma che passi a stare dietro alle sue marachelle.

Quelle notti che vorresti dormire 8 ore filate, ma che invece si riducono a 4 ore, perchè lei decide di svegliarsi e fare fatica a riaddormentarsi.

Quelle mattine in cui lei si sveglia in malo modo e resta noiosa per tutto il giorno.

Quei weekend, in cui organizzi delle gite fuori porta in famiglia, ma lei non ne vuole sapere e manda all’aria i piani.

Quei pomeriggi in cui non ne vuole sapere di fare il suo pisolino di routine e poi piange per il resto della giornata perché è troppo stanca.

Ma poi…

Quegli occhi pieni di amore, che ti cercano in mezzo alla gente, quella manine che cercano le tue, quelle braccia aperte verso di te, quelle gambe che corrono e ti si lanciano addosso e quel sorriso pieno di felicità quando varchi la soglia di casa? Cosa c’é di più bello e dolce?

E quando ti svegli nel cuore della notte e senti il suo odore sotto le coperte e la guardi con quel viso da angioletto, tutta rannicchiata vicino a te che dorme? E quel viso appena sveglio, e lei che ti sorride, ti abbraccia e ti dà il bacio del buongiorno? E quando ti chiama Mamma e ti sciogli ?

Pensare che per i nostri bimbi, siamo tutto ciò che hanno, il loro punto di riferimento ed il loro posto dove proteggersi e sentirsi al sicuro!

Non c’é nulla di più meraviglioso ed io tutto questo lo chiamo : il bello di essere MAMMA.

 

 

Commenti disabilitati su Il bello di essere mamma

Compleanno a tema: tante idee per una festa coi fiocchi!

| Compleanno, Festa, Mamme, Svago

Ciao carissime !!! Oggi vi parlerò di cosa ho preparato per il primo compleanno di Amanda! Ha compiuto il suo primo anno di vita il 16 ottobre . Come vola il tempo, sembra ieri che sia nata e invece ha già un anno !!!! Per la ricorrenza abbiamo organizzato un primo compleanno a tema: abbiamo deciso di addobbare la festa con Minnie!!! Chi non va matta per Minnie ???? Più che le nostre bimbe di un anno, penso siamo noi mamme ad andare pazze per questa carissima topolina!😂

Bé, ma ora parliamo di cosa io e mio marito abbiamo creato per la grande festa!

Siccome nei negozi della mia cittá, c’era poco e niente riguardo agli addobbi firmati Minnie Mouse, ho spulciato un pó Pinterest, l’applicazione che dá tantissime idee sulle creazioni “handmade”, cioé fatte a mano.

Ed ecco, lo striscione con la scritta “Happy Birthday”. Volete sapere come lo abbiamo realizzato ? Semplice, con il.. CARTONE!!!

Esatto, avete letto proprio bene. Mi sono recata in un negozio della cittá e ho acquistato i cartoni dalle dimensioni abbastanza grandi di colore nero e rosa. Pensate poi, che le lettere le abbiamo stampate dal pc, con la nostra stampante di casa !

Date una occhiata ⬇️ vi posto alcune foto della realizzazione (nel caso foste interessati!)

Come vedete, i cartoni rosa e nero. A fianco c’é la forma della testa di Minnie, che abbiamo stampato dal pc!
Come prima cosa abbiamo deciso di preparare i fiocchi. Come la testa di Minnie, anche il fiocco lo abbiamo stampato dal pc, da usare come “stampo.
Ecco come abbiamo realizzato i fiocchi. Alla fine li abbiamo ritagliati.
Come vedete qui stavo ritagliando le lettere. La testa di Minnie l’ho usata come stampino da usare sul cartone nero.
Una volta ritagliato il tutto, con una semplice colla, abbiamo attaccato tutti i pezzi al loro posto. Come in questa foto.
Et voilá, lo striscione di Minnie é completato!!!! Per unire le teste abbiamo forato le orecchie e con un gomitolo di lana rosa il gioco é fatto ! Pronto per essere appeso!

Ovviamente, potete usare lo stesso metodo con altri temi: topolino, pjmasks, masha&orso e chi piú ne ha piú ne metta !!! Il costo? 3 soli euro !!! Ovvero il costo del cartone. 1 euro per ogni cartone, noi abbiamo usato 1 cartone rosa e 2 neri ed é anche avanzato materiale ( che abbiamo usato per la realizzazione di altre cose per la festa!) La colla l’avevamo già a casa, ma cosa vuoi che sia, con 2 euro di colla in più te la cavi alla grande!

Siccome  poi, alla festa ci sarebbero stati molti bambini, mio marito ha realizzato dei graziosi cappellini da indossare.
 Quelli con il fiocco rosa per le bambine e quello rossi che rimandano a Topolino per i maschietti ! Con del semplice cartoncino nero (un pó quello che già era avanzato e un cartoncino nuovo) abbiamo ritagliato la forma per realizzare un cono. Come lo schema ⬇️

Invece per creare i fiocchi rosa, abbiamo utilizzato il cartoncino rosa e utilizzato in questa maniera ⬇️

Abbiamo creato questa forma sul cartoncini e ritagliata
Poi portato al centro le due estremità, unendole e incollandole.

Invece per i cappellini dei maschietti abbiamo creato delle fasce rosse, sempre col cartoncino e due bottoni da incollare sopra con della semplice carta. Per concludere abbiamo fatto due buchi nei cappellini, per far passare l’elastico. Ah! Mi sono dimenticata delle orecchie! Bé é stato facilissimo farle, due bei cerchi, ritagliati✂️ e incollati!

Non contenti, abbiamo preso dei lunghissimi stuzzicadenti, ritagliato sul cartoncino nero delle piccole teste di Minnie,ci abbiamo incollato sopra degli 1 di cartoncino rosa e abbiamo fatto gli stuzzichini di…

Marshmallow!

Devo dire che i bambini hanno gradito moltissimo questo pensierino !!!!! Non vedevano l’ora di aprirli e mangiarseli tutti !

⬇️ Vi lascio due foto ⬇️

Ecco le teste di Minnie create con il cartoncino nero.
Qui avevo ritagliato gli 1 con il cartoncino rosa e li stavo incollando sulle teste di Minnie.

Infine, per gli invitati ho deciso di creare delle “bomboniere” per ringraziare loro di aver partecipato al primo compleanno della nostra piccola!

Bomboniere realizzate con i vasetti degli omogeneizzati che ho conservato !

Cosa mi é servito ?

Stoffa rosa a pois bianchi che ho ritagliato a forma di disco, nastro nero per legare il tutto con un bel fiocchetto !
Con della semplice colla ho attaccato la stoffa ritagliata sul coperchio del vasetto.
Poi con il nastro nero ho legato il tutto creando un fiocchetto!

Ed ecco come abbiamo presentato il tavolo delle bomboniere

Vi piace?

Spero vi sia piaciuto l’articolo e spero possa tornarvi utile ! A presto 🎀🎈

2 Commenti

5 cose che non potrai piú fare quando diventi mamma

| Bebé, Mamme, Maternitá

Ciao care mamme e pancine !!!

Ieri stavo pensando un pó a quelle cose che facevo prima di diventare mamma che ahimé ora non riesco piú a fare 🙈.

Con l’arrivo di un bebé, la routine quotidiana cambia un bel pó. Se prima di avere un bambino si aveva a disposizione tutto il tempo desiderato per poltrire sul divano, per seguire le serie Tv preferite, dopo la nascita del figlio ahimé tutto questo tempo a disposizione non si ha. Svegliati la notte per dar da mangiare al piccolo, cambiagli pannolino, tienilo in braccio perché in carrozzina non vuole stare, poi quando cresce e inizia a gattonare e poi camminare, stagli dietro per evitare che combini pasticci e si cacci nei guai.

Con tutto il da fare che dá un bebé quante cose che non si ha piú il tempo materiale di svolgere !!!! Ho deciso cosí di stilare per voi una mini classifica di ció che io, ora che sono diventata mamma, fatico a fare !!

5. Dormire notti beate con il tuo partner

Almeno questo é quello che capita a casa mia. Praticando l’allattamento a richiesta Amanda si sveglia la notte per poppare. Perció essendo più comoda me la tengo nel lettone. E via di calci, testate, pugni, invasione di spazi! Amanda che si frega il letto e te che tra un pó cadi😂 Ma quanto é bello poi svegliarsi con lei al proprio fianco ?❤

4. Fare le maratone delle tue serie Tv preferite 

Alzi la mano chi come me, se ne stava sotto il plaid stravaccata sul divano per godersi per la maratone delle serie Tv preferite al pc, magari con le cuffie per non essere disturbata dal marito !!!! Ecco, con la nascita di Amanda addio stagioni!😔 Guardavo Fringe e Gotham. Ora mi godo gli spoiler veloci navigando su internet!

3. Fare shopping per te stessa 

Quante di voi organizzano una uscita per fare un pó di shopping terapeutico e poi arrivano a casa con mille buste con i vestiti per i vostri figli e per voi neanche una ? Bé ultimamente mi capita spesso!😂 Esco per comprarmi qualcosa e puntualmente vado dritta nel reparto bimbi e l’armadio di mia figlia si riempie semore piú, mentre il mio..  bé il mio… piange!😭

2. Mangiare a tavola e gustarsi il pasto

Aiuto!!!!!!!!!! Ogni volta che mi siedo a tavola per mangiare Amanda ha la brillante idea di lanciare ovunque giochi, pappa e biberon! Cosí io mangio in fretta e furia per poter intrattenerla al meglio e di farle mangiare tutta la pappa. Non sono vero l’unica? Rincuoratemi!

Ed ora, arriviamo al primo posto…fa un pó ridere peró penso che é quello che lega tutte noi mamme..

1. Andare in bagno…. DA SOLE!

Eh già, ormai neanche in bagno possiamo avere un pó di privacy !!😂😂😂 Fa ridere ma é la verità!! 😂😂 Ormai poter stare in bagno da sole é diventato un lungo ricordo… Se non un vero e proprio miraggio !!!

Bene carissime, spero che questo articolo vi sia piaciuto e vi abbia divertito almeno un pó!! E  per voi vale la stessa cosa ??? Ci sono altre cose che non riuscite piú a fare da quando siete diventate mamme ?? Fatemelo sapere!

A presto 🎀🎈

 

Commenti disabilitati su 5 cose che non potrai piú fare quando diventi mamma