Crea sito

Cosmetici

Cosa mi frulla in testa ?

| Bellezza, Capelli, Cosmetici, Hair routine, Igiene personale, Spesa

Ciao carissime e ben tornate sul mio blog! Oggi voglio parlarvi della mia “Hair routine”. Cosa mi frulla in testa ?

Da poche settimane sto testando due nuovi prodotti. Parlo dello shampoo e balsamo firmato Franck Provost.

Nel supermercato dove sono solita fare la spesa, ho acquistato questi due bei flaconi della linea professionale da 750ml. Siccome quest’estate mi sono trovata super bene con la Spuma per dare una bella forma ai miei ricci, ho pensato bene di testare anche lo shampoo ed il balsamo. Quante di voi poi sono state attratte dalla curiosità di questi prodotti guardando la pubblicità in Tv? Bé, io ammetto che non ne sono stata colpita, ma come si dice..  la curiosità é donna.. o no?

Ma “ciancio alle bande” (si lo so non é cosí il detto ma io l’ho storpiato di proposito) iniziamo con il presentarvi lo shampoo.

 Della linea “Expert Nutrition” al burro di karité, dedicato per chi come me ha capelli secchi e sciupati, dona morbidezza e nutrimento. Devo dire che i capelli li rende davvero morbidi e li ha migliorati molto. Uso molto la piastra e immaginate come possano ridursi i capelli dopo un pó che li piastri!! Basta applicarne una piccola noce, non c’é bisogno di abbondare. Il colore dello shampoo va dal marroncino all’arancione e ha un odore delicatissimo. Il suo prezzo si aggira sui 5 euro (molto molto cheap) e c’é una quantità notevole di prodotto. Peccato non abbia il dosatore comodo, come quello dei saponi. Sarebbe stato perfetto!! É uno shampoo come altri per cui il suo modo d’uso é quello previsto dalla maggior parte degli shampoo: applicare una piccola noce, massaggiare bene e risciaquare.

Passiamo ora al balsamo.

Non ho acquistato il balsamo della stessa linea dello shampoo. Ma é quello  della linea “Expert Reparation+” con ceramide  e arginina. Adatto a chi ha capelli danneggiati, fragili, che si spezzano. Grazie a ció il prodotto va a riparare e rinforzare il capello. Ma d’altronde il mio capello é comunque fragile, essendo secco e sciupato. Per cui non ho solo bisogno che i miei capelli vengano nutriti ma anche rinforzati. Non utilizzo solo la piastra ma tingo anche capelli. Nell’ultimo anno mi sono calmata, ho solo “toccato i miei capelli una sola volta (un applauso a me👏). Comunque, il prodotto é promosso. Non ha odori forti, dá molta morbidezza al capello, lo noto soprattutto quando asciugo i capelli.  Basta una piccola quantitá, si lascia in posa pochissimo e si risciaqua. Ah dimenticavo, anche il prezzo del balsamo si aggira sui 5 euro.

Volevo anche farvi notare, che questi prodotti non contengono siliconi, perciò super validi !! Per saperne di piú  vi consiglio di visitare il sito http://www.franckprovost-expert.it/default.htm !

Spero che il mio articolo sia stato di vostro gradimento e soprattutto di aiuto nel caso foste dubbiose sull’acquisto.

A presto 🎀🎈

Commenti disabilitati su Cosa mi frulla in testa ?

Thank You Derm!

| Bellezza, Cosmetici, Igiene personale, Make up, Mamme, Shopping, Spesa, Svago

Ciao carissime 🙂 ben tornate sul mio blog! Oggi voglio parlarvi di una crema: la You Derm.

Chi come me ha la pelle del viso grassa tendente all’acne? Purtroppo fin dell’adolescenza mi ritrovo con pelle grassa e brufolini che spuntano qua e lá, su guance, mento e fronte. Una condizione molto fastidiosa, che mi mette a disagio e mi costringe ad utilizzare fondotinta coprenti per nascondere queste maledette impurità. E specialmente in previsione delle mestruazioni, la mia pelle peggiora notevolmente.

Ho provato tantissimi prodotti, maschere purificanti, tonici astringenti, acqua di rose, sapone allo zolfo, pulizia del viso fai da te, ma i foruncoli si sono comunque ripresentati.

Così un giorno mentre facevo la spesa, passando tra la corsia con i prodotti per la bellezza e l’igiene personale, trovo questa crema.

Vi ricordate la pubblicità dove la ragazza diceva “Thank You Derm!”? Ecco, questa é la crema in questione.

Composta da Biossido di silicio, Benzalconio Cloruro e Ioni Argento, va a correggere punti neri, discromie della pelle e acne. Basta applicare una piccola quantità nella zona interessata, senza massaggiare e fare asciugare naturalmente. L’azienda produttrice raccomanda prima  di detergere bene viso e mani prima dell’utilizzo.

In questo modo: ⬇️FOTO⬇️

Ecco l’impurità.
Ora applico una piccola quantitá di crema e lascio asciugare.

Come vedete il beccuccio é diverso dalle normali creme.

L’erogatore é simile a quello dei profumi. Basta premere ed esce una piccola quantitá di prodotto, in modo che non si va a sprecarne inutilmente.

Da settimane la sto utilizzando tutti i giorni, ogni mattina. Sulla confezione c’è scritto peró che si deve applicarla due volte al dí, per ottenere un risultato maggiormente efficace.

Risultati? Assolutamente buoni! Ho notato che la mia pelle mostra molte meno discromie. Moltissimi meno brufoli e pelle grassa quasi sconfitta!!!!! Io la promuovo a buoni voti! Con una sola applicazione al giorno, direi che non posso assolutamente lamentarmi. La mia pelle é migliorata un sacco. Ora mi piace ancora di più guardarmi allo specchio senza trucco.

Lo ammetto. Io utilizzo la crema come una normalissima crema. La applico sul viso e massaggio e comunque i risultati sono notevoli. Non ho comprato peró il detergente per lavare il viso, perché ero suscettibile della buona riuscita della crema. A questo punto penso che lo comprerò.

Perciò care mamme e non, se anche voi siete disperate con le condizioni della cute del vostro viso, vi consiglio di provarla. Per una quindicina di euro ne vale la pena.

Spero che il mio articolo via sia piaciuto.

A presto 🎀🎈

 

Commenti disabilitati su Thank You Derm!

Il mio primo Haul da Kiko

| Bellezza, Cosmetici, Make up, Mamme, Svago

Ciao carissime! Come ben sapete, ho aggiunto da poco una nuova pagina sul mio blog dedicato alla bellezza. E come iniziare bene se non con un articolo che riguarda il mio primo Haul da Kiko?

Ebbene sí, non ho mai comprato nulla che riguardasse il make up in questo punto vendita, se non uno o due smalti, ma parliamo di molti anni fa. Nel centro commerciale della mia cittá, Kiko é uno tra i pochi negozi originari del centro.

Ma come é possibile che non abbia mai comperato da Kiko? Eh, ero piccolina all’epoca. Una adolescente che si truccava con cosmetici a prezzi molto molto accessibili. Ero solita andare nei punti vendita OVS e Scarpe&Scarpe per acquistare i prodotti a marchio Essence. Non che Kiko sia costosissima, peró Essence é davvero molto economica ed io mi trovavo molto bene con la qualitá dei prodotti.

Fino a poco tempo fa ero anche una cliente affezionata di Glossip. Sfortunatamente il punto vendita nella mia cittá ha chiuso, per cui io mi sono ritrovata senza un negozio di fiducia al quale rivolgermi nel caso avessi  curiositá e perplessità.

Cosí domenica mi sono diretta da Kiko. Prima di domenica mi sono limitata a buttare qualche sguardo da lontano, anche perché in compagnia di figlia e marito avrei avuto pochissimo tempo a disposizione per ammirare tutti quei bellissimi prodotti!!!!! Perció ho mollato a casa figlia e marito per concedermi qualche coccola… cosmetica!

Evviva si parte!!!

Arrivata da Kiko, vengo rapita dalla nuova collezione autunnale. La “Kiko Fall Collection”. Cosí mi impossesso della terra abbronzante profumatissima e del mascara con uno scovolino in silicone fantastico.

Non vedo l’ora di testarli!!

Ancora non soddisfatta di questi due articoli decido di comprare altro. Siccome la terra abbronzante non basta per creare un dell’effetto sul viso, ho comprato un blush da applicare sulle guance per ottenere un effetto contouring non troppo marcato.

Il numero 06. L’ho testato in negozio. É un rosa molto scuro. Con due pennellate si distende molto bene. All’impatto mi é sembrato molto carico, poi peró una volta che la polvere in eccesso viene rimossa, l’effetto contouring é assicurato. Et voilá, un viso snellito e con un bel colorito!

Potevo poi non comprare i pennelli professionali per l’applicazione del blush?

Ho acquistato il n°11. Il pennello per il counturing, cosí da facilitarne l’applicazione. Con la sua forma non arrotondata permette di tracciare una bella linea che spezza la guancia, insomma che permette di mettere in risalto gli zigomi.

Ed ecco che ho comprato poi, un bel primer da applicare prima del fondotinta. Il n°03-NEUTRAL, adatto per chi come me, ha un colore beige/sandy beige. Insomma un colore né troppo scuro o chiaro. Anche questo l’ho potuto testare, ma non sul viso bensí sul palmo della mano. É un primer che con solo pochissimo prodotto riesce a coprire le imperfezioni della pelle e ne permette un effetto levigato. Direi ottimo! Per chi come me ha molte imperfezioni sulla pelle, questo primer è un valido alleato per ottenere il viso effetto porcellana a trucco ultimato.

Siccome poi, ho un pennello per il fondotinta che non mi soddisfa molto (a lingua di gatto o come si dice) ho comprato un nuovo pennello Che andasse a sostituirlo. Ho optato per un pennello dalle setole morbide a forma circolare : il round foundation Bush n°5. ⬇️ FOTO⬇️

Non contenta, compro questa matita kajal carinissima color burro.

Ottima per illuminare le sopracciglia, andando a delineare l’arcata, ad illuminare l’occhio nella parte interna ed applicata sulla palpebra mobile dona un tocco di luce dopo avere utilizzato una matita kajal nera o un semplice eye liner.

Ho ultimato il mio maxi acquisto con il solvente per unghie ed un pacco di salviette struccanti, che ho giá provato. Ottime, delicate su occhi e viso e con un odore molto gradevole. ⬇️FOTO⬇️

Evviva❗❗❗ Me felice, torno a casa con un sorriso 32 denti😊

E per finire in bellezza, mi presento cassa e la commessa mi dice che con l’acquisto da me fatto dei prodotti della nuova collezione, posso prendere la pochette ad una offerta strepitosa! Insomma da una ventina dei euro che costava, l’ho pagata 5 euro. Molto carina e graziosa e soprattutto utile per portarsi in giro trucchi di emergenza ️️!

Una domenica con tanti acquisti e tanta felicità per me😊

Era ormai due anni che non compravo piú alcun cosmetico. Durante la gravidanza non amavo truccarmi e la nascita di mia figlia mi aveva un pó allontanata da questo mondo. Ma ora che ho ritrovato un pó di tempo per me, posso godermi di nuovo questa passione che da tanti anni coltivo!

E voi comprate spesso nel vostro negozio male up di fiducia?

Spero l’articolo vi sia piaciuto!

A presto 🎀🎈

 

Commenti disabilitati su Il mio primo Haul da Kiko